[ Ecco i 3 motivi per cui quando gli uomini ingrassano sulla pancia spesso iniziano a soffrire di Mal di schiena+ 2 strategie PRATICHE per Eliminarla una volta per tutte! ]

di | Maggio 17, 2018

[ Ecco i 3 motivi per cui quando gli uomini ingrassano sulla pancia spesso iniziano a soffrire di Mal di schiena+ 2 strategie PRATICHE per Eliminarla una volta per tutte! ]

 

Gianluca voglio eliminare la pancia, da quando sono ingrassato ho anche mal di schiena…

Se perdo peso elimino il mal di schiena???

Il medico mi ha detto diperdere peso e fare tanti addominali così il mal di schiena va via

 

Queste sono le cose che mi dicono gli uomini che arrivano da me e che vogliono eliminare la Pancia e il mal di schiena che non hanno mai avuto…

L’addome è la zona dove noi maschietti tendiamo ad ingrassare di più.

Come per glutei e gambe per le donne, la pancia è il nostro tallone d’achille; infatti è una delle zone che se ben curata, è la più ammirate dal gentil sesso…

Spesso però per la cattiva alimentazione e per la mancanza di movimento, ci ritroviamo con sta panza che fa fatica ad andar via…

Nei casi più disperati dove la pancia è particolarmente importante, spesso facciamo fatica addirittura ad allacciarci le scarpe.

Inoltre se è molto prominente può provocare anche degli scompensi posturali, causando dolore alla parte bassa della schiena e nel lungo periodo questo può portare a dolori alla schiena, sciatalgie o nella peggiore delle ipotesi a ernie o protrusioni; che tradotto vuol dire terapie cortisoniche, fisioterapia o nella peggiore delle ipotesi interventi chirurgici…

Come se non bastasse è causa di imbarazzo per la maggior parte dei maschietti.

Ti è mai capitato che le tue compagne di scuola facciano fatica a riconoscerti?

Oppure, davanti allo specchio, ti vedi “brutto” e poco attraente?

Provi imbarazzo o fastidio quando vai al mare perché sai che ti dovrai confrontare col tuo vicino di ombrellone che ha passato tutte le serate in palestra?

Ti riconosci in queste situazioni?

Pensa invece a come ti sentirai quando sarai in forma senza panza, infatti ecco quello che succede quando a chi torna in forma:

  1. la tua autostima cresce e ti sentirai più sicuro di te
  2. potrai permetterti vestiti più provocanti (come quando eri un ragazzino)
  3. I tuoi amici e amiche faranno fatica riconoscerti
  4. tua moglie che finalmente quando ti vede nudo non ti guarda più con occhi compassionevoli ma letteralmente ti “provoca” come ai vecchi tempi

Ok basta ho deciso, voglio togliere la pancia e il mal di schiana, da domani 1000 addominali ogni giorno e in 2 mesi sarò perfetto…

ALLLLTTTTTTTT!

è qui che ti sbagli…

Infatti ecco i 2 motivi per cui quando gli uomini ingrassano sulla pancia spesso iniziano a soffrire di Mal di schiena

 

  1. Gli uomini ingrassano soprattutto sull’addome, questa è la ragione principale per qui iniziano spesso a soffrire di mal di schiena, infatti il pancione dopo un certo limite inizia a fare l’effetto donna incinta all’ottavo mese. Questo comporta come per le donne in gravidanza uno stress alto a carico della bassa schiena, che si traduce in mal di schiena…
  2. Il secondo motivo per cui iniziano a soffrire di mal di schiena è che quando vedono il pancione lievitare, iniziano a fare centinaia e centinaia di addominali al giorno, creando uno stress nella bassa schiena tale che si trasforma in mal di schiena…

Perchè?

Perchè in quel momento quella è una zona infiammata e stressata da grasso addominale e dal mal di schiena, se a stress aggiungi un sovraccarico come esercizi per gli addominali, rischi di peggiorare la situazione…

Dedicati ad allenare i grossi muscolari, che ti assicurano un aumento metabolico e una perdita di grasso a lungo termine e aggiungi degli esercizi di postura ad ok per alleviare la tensione alla schiena…

 

In questo scenario, allenare gli addominali in maniera classica non costituisce la strategia migliore.

Retto dell’addome, obliqui e trasverso sono spessi mediamente poco più di un foglio di carta e riusciranno a influenzare davvero poco l’assetto metabolico dell’organismo.

E in più oltre a non servire rischiano, come ti ho detto di scatenarti fastidiosi mal di schiena…

Sarà Sicuramente meglio puntare su esercizi che coinvolgono masse muscolari più importanti, come gambe, schiena e petto, molto più determinanti sia per consumo calorico post-esercizio sia per influenza sul metabolismo glucidico e lipidico a lungo termine.

La verità è che in palestra spesso si trovano anche ottimi professionisti che nonostante sappiano la verità, ti continueranno a dire che per togliere la pancia bisogna ammazzarsi di addominali…

 

Perché?

Perchè sono costretti dall’incompetenza dei proprietari di palestra, che spesso e volentieri sono degli imprenditori, che non capiscono niente di movimento, e avendo investito migliaia di euro in macchinari, anche per gli addominali, vogliono che siano utilizzati a tutti i costi, fregandosene del cliente e pensando solo all’inutile macchinario…

“Se fino ad ora non sei riuscito ad eliminare la pancia e il mal di schiena non è colpa tua. Non centra niente la motivazione, la palestra o il metabolismo lento.

Il problema è che probabilmente non ti stai allenando in modo efficace e la tua alimentazione è sbagliata.

Questo perché in palestra i personal trainer e le logiche commerciali impongono di perseguire la linea del più ti alleni e ti ammazzi di lavoro meglio è, non tenendo conto dei meccanismi ormonali e fisiologici del nostro corpo, che per migliorare deve essere stimolato alla giusta intensità e per non troppo tempo

Tradotto allenamenti brevi e ad una intensità personalizzata e finalizzata al tuo obiettivo e alle tue caratteristiche.…

La verità è che eliminare la panza è FACILE: infatti non c’è bisogno neanche di fare diete estenuanti e passare ore in palestra a fare noiosissimi esercizi.

 

Ecco le strategie da mettere in campo per liberarti di quella bruttissima pancia e del mal di schiena una volta per tutte!

2 strategie per Eliminarla in pochi mesi, in modo veloce e una volta per tutte:

 

  1. Come hai letto sopra per togliere la pancia, non devi fare addominali a go go, ma devi allenare gli altri gruppi muscolari più grandi, che ti aumentano il metabolismo basale

 

Cosa vuol dire aumentare il metabolismo basale?

Che a riposo brucerai più calorie provenienti dal grasso che ti dà tanto fastidio…

Hai capito bene: se ti alleni correttamente, inizierai a bruciare grasso anche quando non ti alleni!

Inoltre il mal di schiena andrà via con la perdita di peso

Ecco un paio di esercizi

 

  1. ALIMENTAZIONE!!!!!!

Insieme all’allenamento, l’alimentazione è un elemento Fondamentale.

Senza una regola alimentare mirata al grasso addominale, non otterrai niente, anche se fai l’allenamento migliore al mondo e ti alleni duramente tutte le settimane.

Non conta quanto mangi ma cosa

Ecco una lista di alimenti in e out

Alimenti out:

  • Pasta
  • pane
  • legumi
  • patate
  • zuccheri
  • dolciumi
  • alcolici
  • insaccati e affettati
  • scatolame

 

Alimenti in:

  • Verdura di stagione a volontà
  • Proteine animali (carne magra pesce e uova) a volontà
  • frutta (senza esagerare)

 

Questi che ti ho scritto sono dei consigli per iniziare, fermo restando che le persone sono diverse e non esiste una soluzione UNICA per tutti, ma bisogna studiare un percorso ad hoc specifico caso per caso…

Ricordati allena tutti i muscoli del corpo specialmente quelli più grandi e poco l’addome, mangia senza badare alle quantità ma semplicemente eliminando in questa fase determinati alimenti e mangiandone altri a volontà come ti ho appena descritto.

 

Vuoi saperne di più sul Metodo Fast Training e pianificare insieme un piano di lavoro specifico per Eliminare la pancia una volta per tutte?

***************************************

 [Prova le mie 2 lezioni GRATUITE]

Visita la pagina della prova Gratuita e scopri come funziona.

Clicca qui  http://bit.ly/2l2oYCL

 

Noi siamo in:  Via Verri 1 a Carate Brianza (MB),

A Presto!

**************************************

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *