“I 5 amici della CELLULITE+1 Video Bonus per combatterla!”

di | Maggio 7, 2017

 

 

“I 5 amici della CELLULITE+1 Video Bonus per combatterla!”

 

Iniziano le prime giornate di sole, i vestiti da indossare diventano sempre meno, sempre più leggeri e lasciano sempre più pelle scoperta…

 

Gli effetti dello stile di vita  condotto durante l’inverno, sono, ormai, inevitabilmente evidenti sul corpo. In negativo o in positivo dipende da cosa si è fatto o non fatto e soprattutto come lo si è fatto.

 

I casi sono 3:

 

  1. Nessun tipo di movimento tutto l’inverno, tranne quello per spostarsi dal divano di casa alla macchina, dalla macchina alla scrivania e ritorno. Dimenticavo, l’allenato costante per i bicipiti, per portare il bicchiere di prosecco alla bocca quasi ogni sera, accompagnato da patatine, noccioline e chi più ne ha più ne metta…
  2. Già da settembre,  con forza d’animo e volontà di ferro massacranti allenamenti ogni santa sera dopo il lavoro, magari nella palestra low cost vicino casa, aderendo ad un’ offertona imperdibile, abbonamento annuale a tutte le ore, tutti i corsi a 150 euriiiiii. La  pianificazione alimentare consiste nel fare un mix delle diete di moda più in voga attualmente, un po’ di dieta del “minestrone”, con un po’ di iperproteica abbinata alla solita dieta della banana. Tutto questo, con la convinzione di arrivare informissima alla prova costume…Vero?
  3. Da anni ormai, si pratica un’ attività fisica regolare e pianificata da un trainer qualificato, l’alimentazione è ormai da tempo studiata sulla persona ed è ormai diventato un modo di mangiare.Si fa  tutto questo, per sentirsi e vedersi  bene e in forma non solo per la prova costume ma tutto l’anno…

 

Ok…Nel  caso numero 3 è inutile continuare a leggere, non c’è bisogno di sapere nulla…

 

Invece, nel primo o, ahimé, anche del secondo caso, meglio continuare a leggere e scopri i 5 amici che hanno contribuito ad alimentare durante tutto l’anno e anche prima la Cellulite:

 

  1. Il primo amichetto della cellulite è: la vita sedentaria.  7/8 ore al giorno seduti è inevitabile che la cellulite ti ringrazi e diventi sempre più estesa, forte e difficile da eliminare. La causa fondamentale è il ristagno linfatico, provocato dalla posizione seduta, che limita il ritorno di sangue dalle gambe alla parte superiore del corpo, infiammando le cellule adipose e incentivando sempre di più la ritenzione idrica
  2. Amico numero 2: la cattiva alimentazione. Nutrirsi principalmente di farine raffinate, cibi salati, trattati, confezionati e ricchi di zuccheri va a braccetto con la comparsa della cellulite che scappa invece alla comparsa di frutta, verdura, proteine nobili (carne pesce e uova di qualità), acqua, acqua e ancora acqua…
  3. La migliore amica della cellulite, quella inseparabile, quella più cara è: l’attività fisica di lunga durata e ad alta intensità. Ore ed ore passate in palestra, alternando corsi di zumba fit o altre attività alla moda con esercizi intensi sulle gambe in sala attrezzi, sono un incentivo eccezionale per la cellulite, ancora di più della vita sedentaria. Paradossalmente, meglio starsene a casa sul divano a guardare un film…Si fanno meno danni!
  4. Al quarto posto troviamo: il nostro immancabile Stress. La stressante vita quotidiana, alza i livelli di cortisolo (ormone dello stress), amico a sua volta dell’infiammazione: favorisce la ritenzione idrica, quindi gli inestetismi della cellulite. Per questo, sommando le attività che si svolgono durante il giorno già molto stressanti con un’attività fisica prolungata, intensa e non pianificata, la cellulite ringrazia
  5. La respirazione scorretta è amica della cellulite: non respirando correttamente e il diaframma non si muove in maniera corretta e completa, il ritorno venoso dalle gambe alla parte superiore, sarà molto limitato. Se a questo si aggiungono delle forti rigidità di muscoli come lo psoas o flessore dell’anca la frittata è fatta.

 

Se ti rivedi almeno in uno di questi 5 punti e vuoi iniziare a non frequentare più così tanto la tua amica cellulite, guarda il video qui sotto e svolgi l’esercizio che trovi all’interno:


Se invece sei decisa a rompere definitivamente l’amicizia, Fast Training è il Sistema che fa per Te!

 

 

 **************************************
Vuoi saperne di più?
[Prova le mie 3 lezioni GRATUITE]

Visita la pagina della prova Gratuita (https://fasttraining.it/prova-gratis/) e scopri come funziona il sistema Fast Training,

oppure contattami su WhatsApp cliccando qui http://bit.ly/2pVVjZl
o vienimi a trovare nel mio studio in Via Verri 1 a Carate Brianza (MB) per conoscermi e parlarne di persona.

Ti aspetto!
**************************************

Vuoi liberati definitivamente dalla CELLULITE? Fast Training è il sistema giusto per risolvere questi problemi…

Non è adatto  alle tue esigenze se…

  • Non hai 20 minuti da dedicare all’allenamento (che per me significa non volerli trovare!)
  • Non segui le nostre indicazioni alimentari anche se vengono adattate agli impegni…
  • Insomma, non hai voglia di migliorare e quindi… continua a fare zumba e circuitini vari…

 

Se invece… C’è  la motivazione giusta per migliorare, con un impegno di 20 minuti, 3 volte a settimana, Fast Training è il sistema giusto…

 

Inoltre, c’è la Garanzia. Sì, proprio così: 100% soddisfatti o rimborsati!

Sono così sicuro dell’efficacia del Sistema, testato con successo su talmente tanti clienti, che,  alla fine del percorso, se non si ottengono i risultati promessi o non ci si trova bene per qualsiasi motivo, restituisco tutti i soldi!

Senza “ma” e senza “però”, ti ridò i soldi e amici come prima.

a Presto

Gianluca

PS:

**************************************
Vuoi saperne di più?
[Prova le mie 3 lezioni GRATUITE]

Visita la pagina della prova Gratuita (https://fasttraining.it/prova-gratis/) e scopri come funziona il sistema Fast Training,

oppure contattami su WhatsApp cliccando qui http://bit.ly/2pVVjZl

o vienimi a trovare nel mio studio in Via Verri 1 a Carate Brianza (MB) per conoscermi e parlarne di persona.

Ti aspetto!

**************************************

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *