“I 6 consigli operativi per sconfiggere il divano”

di | Febbraio 1, 2017

Ogni sera dopo il lavoro torni a casa con il buon proposito di infilarti la tuta e correre in palestra ma la capacità magnetica del divano vince sempre?


I 6 consigli operativi per sconfiggere il divano”

 

Dopo una dura giornata lavorativa, qualunque sia il lavoro che tu faccia, è probabile che l’unica cosa che vuoi è di andare a casa e riposarti sul divano, oppure al massimo andare a bere un aperitivo con gli amici!

L’idea di andare in palestra per sudare non ti passa neanche per l’anticamera del cervello, oppure, se ci pensi, metti in moto tutta una serie di messaggi sabotatori che alla fine ti faranno saltare l’allenamento.

Fare del movimento, però, specialmente se programmato ad ok sulle tue esigenze e sui tuoi ob iettivi ti fa bene e sai che devi farlo! Ne guadagna il tuo fisico, la tua salute e la tua mente! Quindi scendi dal divano e datti una mossa.

Eccoti 6 consigli operativi per restare motivati verso l’attività fisica, anche quando una serata di puro relax e li divano ti chiama a braccia aperte:

  1. Indossa gli abiti per l’allenamento subito dopo il lavoro.  Se ne hai la possibilità, cambiati direttamente in ufficio o dal luogo di lavoro, oppure preparati la borsa la mattina a casa e portala con te. Cosi eviterai di passare da casa e di farti fregare dalla pigrizia e dal divano che ti chiama.
  2. Prepara in anticipo uno spuntino pre-allenamento.
    Ti consiglio di fare un leggero spuntino a base di frutta fresca e una manciata di frutta secca, che ti daranno, l’energia necessaria per un allenamento intenso.
  3. Pianifica gli allenamenti sulla tua agenda, in maniera tale da non poter trovare scuse.
  4. Fai un buon pranzo.
    Un pranzo ben equilibrato è fondamentale per rimanere concentrato fino al tardo pomeriggio. Se ti rechi in palestra subito dopo il lavoro, ti suggerisco di bilanciare tutti e tre i principali macronutrienti. Quindi via libera a proteine magre di qualità (pollo, tacchino e uova), una buona quantità verdura cruda ocotta a vapore, un cucchiaio di olio extravergine ed un bel frutto.
  5. Allenati con un Personal Trainer. Pianifica la tua sessione di allenamento in palestra con un personal trainer qualificato, non ti affidare alle solite palestre low cost o a professionisti improvvisati rischiando di far diventare il tuo allenamento un attività fine a se stessa, senza ottenere i risultati che desideri e ancor peggio in molti casi NOCIVA .
  1. Ricorda come ti senti dopo un allenamento.
    Pensa a come ti sei sentito dopo l’ultimo  Sicuramente avrai sentito una sensazione di benessere provocata dalle endorfine rilasciate durante l’attività fisica sono molto importanti e, come l’esercizio fisico, aiutano a combattere la depressione, riducono l’ansia e aumentano l’autostima.

Quindi, quando ti prende la pigrizia, ricordati del post allenamento e delle tue amiche endorfine.

 

Oltre a questi 6 consigli, ho preparato per Te un “Report Gratis” dove troverai un programma d’allenamento completo di 20 minuti da ripetere 3 volte a settimana e dei consigli per migliorare la tua alimentazione anche se sei fuori casa e hai poco tempo a disposizione.

 

Clicca sul link qui sotto e Scarica il Report!

 

CLICCA QUI!

 

A Presto

Gianluca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *