“Centrifuga VS Estrattore…Quale scegliere?”

di | 29 Settembre, 2017

“Centrifuga VS Estrattore…Quale scegliere?”

 

Compro la centrifuga o l’estrattore?

 

Su gossip svips il dottor… Ha detto che è meglio la centrifuga è vero?

 

Meglio utilizzare frutta o la verdura?

 

Queste sono le domande più ricorrenti che mi vengono fatte su questi due elettrodomestici cosi simili, ma con delle profonde differenze sia dal punto di vista meccanico che della resa nutrizionale

 

L’imbarazzo nel dover scegliere tra i due non è poco, spesso ci si trova sul web dove ognuno cerca di portarti dalla sua parte, chi per l’estrattore chi per la centrifuga, con spiegazioni poco chiare e plausibili, viziate da evidenti interessi commerciali…

 

Stessa cosa se ci si azzarda ad andare in un centro commerciale, ci si perde tra centinaia di elettrodomestici, che se la cantano e se la suonano ognuno sulle proprie virtù con accattivanti messaggi pubblicitari che in alcuni casi sono talmente persuasivi da portarci all’acquisto immediato, in altri casi non fanno altro che peggiorare i nostri dubbi…

 

Per non parlare del venditore di turno, che una settimana dice che l’estrattore è meglio della centrifuga e la settimana dopo dirà l’esatto contrario, condizionato dalle direttive commerciali del momento, che impongono di spingere un prodotto piuttosto che un altro…

 

Insomma, di questo passo il dubbio sale sempre di più e più cerchiamo e ti informi e più i dubbi aumentano, “Centrifuga o Estrattore”?

 

Quali sono le differenze Reali tra centrifuga e estrattore?:

 

  • La centrifuga è dotata di una lama sottile circolare che girando ad elevatissime velocità tritura la verdura e la frutta per poi – sfruttando la forza centrifuga – spingere la poltiglia verso un setaccio a fori molto piccoli che fa filtrare il succo trattenendo gli scarti.

 

  • L’estrattore invece al posto della lama circolare ha una coclea – una vite senza fine – che non spezza il cibo ma lo mastica ( è infatti anche chiamato “masticatore”) e lo spreme, ricavandone il succo. La coclea può essere sia orizzontale che verticale.

 

Vantaggi nutrizionali:

 

La differenza sta nel numero di giri. Una centrifuga effettua tra i 6.000 e i 18.000 giri al minuto, l’estrattore meno di 100.

 

Questo è un dato importante perché più giri compie il nostro macchinario e più genera calore ed incamera molta aria, favorendo così il processo di ossidazione del succo che distrugge parte degli enzimi vivi e delle sostanze nutrienti.

 

L’estrattore invece girando a un bassissimo numero di giri non si surriscalda – per questo viene chiamato “estrattore a freddo”- mantenendo le proprietà nutritive inalterate.

 

Quantità di scarti:

 

Con l’estrattore si ottengono pochi scarti e molto secchi perché grazie alla pressatura separa dalla polpa una quantità maggiore di succo.

 

Gli scarti della centrifuga sono più copiosi e umidi perché contengono ancora del succo che non è stato filtrato.

 

Gli estrattori infatti ricavano fino al 20% in più di succo rispetto alle centrifughe partendo da una stessa quantità di verdura o frutta.

 

Posso usare qualunque tipo di verdura o frutta?

 

Ci sono alcune verdure, con elevate proprietà nutritive, come, ad esempio, erbe e verdura a foglie che sono sconsigliate da centrifugare a causa dell’elevata fibra e del poco succo, ma ottime da estrarre.

Questo, sempre perché la clocea riesce a strizzare perfettamente la foglia, generando scarto secco, mentre la centrifuga non riesce ad essere così certosina nel risultato.

 

Per quanto riguarda la frutta, va bene qualsiasi tipo

 

Perché utilizzare un succo estratto di verdura?

Come già accennato prima, la verdura (non quella in busta disinfettata) soprattutto verde, contiene batteri molto utili al nostro intestino.

 

Gli estratti sono molto utili a calmare” la mucosa intestinale dei soggetti che hanno difficoltà a gestire troppe fibre e che soffrono di gonfiori e flatulenze.

 

Infatti, in questo caso, è molto utile un estratto di carote con l’aggiunta di limone spremuto a parte.

 

Ci tengo a precisare che l’estratto dovrebbe essere fatto principalmente di verdura invece che di sola frutta, altrimenti, si rischia di assumere un quantitativo enorme di zuccheri semplici.

 

Specialmente per chi deve dimagrire o a problemi di cellulite meglio usare la verdura per gli estratti e mangiare la frutta intera, che mantenendo la sua parte fibrosa non provoca picchi di insulina che limitano il processo di dimagrimento e di regressione della Cellulite.

 

Aggiungere una mela o dei frutti di bosco ad un mix di verdure potrebbe essere una scelta accettabile in certi casi.

 

Quindi compra l’estrattore e utilizza la verdura!

 

 

**************************************

Vuoi saperne di più?

[Prova 3 lezioni GRATUITE]

 

➡ Visita la pagina della prova Gratuita (https://fasttraining.it/lezionidiprova2) e scopri come funziona il sistema Fast Training,

 

➡ oppure contattami su WhatsApp cliccando qui http://bit.ly/2pVVjZl

 

➡ o vienimi a trovare nel mio studio in Via Verri 1 a Carate Brianza (MB) per conoscermi e parlarne di persona.

 

Ti aspetto!

**************************************

 

 

 

Vuoi migliorare la Tua forma fisica? Fast Training è il sistema giusto per risolvere questi problemi…

Non è adatto alle tue esigenze se…

Non hai 20 minuti da dedicare all’allenamento (che per me significa non volerli trovare!)

Non segui le nostre indicazioni alimentari anche se vengono adattate agli impegni…

Insomma, non hai voglia di migliorare…

 

Se invece… C’è la motivazione giusta per migliorare, con un impegno di 20 minuti, 3 volte a settimana, Fast Training è il sistema giusto…

 

 

 

 

Inoltre, c’è la Garanzia. Sì, proprio così:

 

[GARANZIA 100%: Se non ottieni risultati, ti restituisco tutti i soldi!]

 

 

Troppo spesso ho sentito di persone che si sono allenate in palestra o da un Personal Trainer, ma senza ottenere i risultati desiderati.

 

Per questo voglio che i miei clienti NON si trovino a vivere lo stesso problema!

Chi segue il metodo Fast Training, deve essere certo di non rischiare nulla.

 

Se hai letto alcune testimonianze, sai che non sono l’unico a credere nel mio sistema.

 

Finora TUTTI i miei clienti hanno ottenuto i risultati desiderati, per questo mi sento sicuro nel dirti che se non otterrai i risultati promessi o se per qualsiasi ragione non ti troverai bene, Ti Restituirò Tutti i Soldi!

Senza “ma” e senza “però”, ti ridò i soldi e amici come prima.

È una garanzia UNICA, che nessun altro ti dà e che sono felice di offrirti perché so che anche tu otterrai i risultati che cerchi.

 

Perché questa garanzia?

 

Spesso siamo indecisi perché temiamo di fare la scelta sbagliata e forse lo sei anche tu.
Per questo voglio che tu non corra alcun rischio, il rischio sarà solo mio!

Se il Percorso non soddisferà le tue aspettative, come da contratto di iscrizione, ti restituirò al 100% la cifra da te versata.

 

A Presto

Gianluca

 

 PS:

**************************************

Vuoi saperne di più?

[Prova 3 lezioni GRATUITE]

 

Visita la pagina della prova Gratuita (https://fasttraining.it/lezionidiprova2) e scopri come funziona il sistema Fast Training,

 

oppure contattami su WhatsApp cliccando qui http://bit.ly/2pVVjZl

 

o vienimi a trovare nel mio studio in Via Verri 1 a Carate Brianza (MB) per conoscermi e parlarne di persona.

 

Ti aspetto!

**************************************

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *