Ogni anno, durante le feste di Natale, ti proponi di non esagerare e puntualmente cedi alle lusinghe della tavola?

di | 15 Dicembre, 2016

“Scopri come tornare immediatamente in forma, anche se, durante le cene e i pranzi natalizi, dai soddisfazione pure all’insalata russa, che solitamente è destinata a rimanere intera”

 

Domenica, io e la mia truppa, spinti dal clima natalizio, siamo andati a Como, dove, quest’anno, il comune ha organizzato un magnifico villaggio di Natale.

Dopo tre ore dedicate all’organizzazione bagnetto, borse, passeggini…siamo riusciti a partire.

Arrivati in centro, ci siamo subito immersi nel clima natalizio e soprattutto nelle caratteristiche casette di legno, stracolme di leccornie di tutti i tipi: dolci di natale, panini farciti, vin brûlé… Insomma tentazioni ovunque!

Proprio vedendo tutte queste meraviglie, mi sono fermato a pensare e mi sono spiegato come, ogni anno, nonostante i miei inviti alla moderazione alimentare, puntualmente, alcuni miei clienti tornano, dopo le feste, in condizioni PIETOSE, buttando via mesi di lavoro fatto in precedenza.

Ti confesso che anche io, pur avendo acquisito una certa disciplina grazie al mio lavoro, alla vista di tutto quel ben di dio tentenno un attimo.

Figuriamoci una persona che, come te, svolge un’altra professione.

Come può resistere a tutto questo?

Come può dire “no” a dolci, pietanze prelibate che, con i loro sapori e i loro profumi, ti fanno tornare bambino e ti fanno dimenticare tutti i doveri e le incombenze quotidiane?

Fantastico! Allora, posso mangiare quanto e cosa voglio?

NOOOOOOOOOOOOOOOO, sicuramente il mio invito è sempre alla moderazione, come suggerito nell’ articolo della scorsa settimana:

https://fasttraining.it/i-5-consigli-per-sopravvivere-alle-feste-di-natale/

Mi rendo anche conto che, per alcune persone, è davvero difficile resistere e proprio per questo ho pensato e ripensato a come evitare che le feste rappresentino, prima, un piacere e, poi, un incubo a causa dei chili di troppo.

Proprio per evitare questo shock,  ecco, subito una serie di consigli che puoi applicare nel pre e post abbuffata:

  1. Colazione : 1 porzione di frutta abbondante
  2. Spuntino di metà mattina: 2 frutti
  3. Pranzo: Carne o pesce o uova+Verdura di stagione+olio evo
  4. Spuntino di metà pomeriggio: 1 frutto
  5. Cena: Carne o pesce o uova+Verdura di stagione+olio evo

 

Segui questo schema immediatamente prima o dopo il pasto incriminato (quindi, nei precedenti 5 e nei successivi 5), ti aiuterà a limitare i danni.

Come ho detto, però, l’esperienza mi insegna che, di solito, le feste non trascorrono senza danni. Così, visto che siamo a Natale e quest’anno mi sento particolarmente buono, ho deciso di farti un regalo.

Voglio offrirti un programma alimentare Detox, da fare  subito dopo le feste, diciamo dal 7 al 14 gennaio, che ti aiuterà  rapidamente a togliere i chili che hai sicuramente accumulato e ritornare subito in forma.

Per renderlo il più personalizzato possibile, ho bisogno di alcuni tuoi dati.

Clicca sul link qui sotto e compila il form con tutti i tuoi dati, entro 24 ore, ti verrà inviato il tuo “Regalo di Natale”:

 

CLICCA QUI!

 

Il link per avere il tuo Regalo sarà attivo fino al 24/12, dopodiché  non avrai la possibilità di avere il tuo programma DETOX Gratis!

Questo programma non solo ti permetterà di eliminare i chili accumulati tra una schifezza e l’altra, ma ti permetterà di detossinare il tuo corpo, eliminando quella sensazione di spossatezza che si ha quando si abusa di zuccheri raffinati, grassi e bevande alcoliche.

A presto                                                                                                                                                                                                                                                                         Gianluca

 

PS: Ti ricordo che il link  sarà attivo fino al 23/12, cliccaci sopra, compila il form con i tuoi dati e entro 24 ore riceverai il tuo “Regalo di Natale”che ti aiuterà ha recuperare subito la tua forma fisica:

CLICCA QUI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *